TipoOnsite Course
Date11 Dic 2018 - 17 Apr 2019
Time5 mesi, 2 incontri full time mensili
SedeINNOVA.IMPRESE srl Via Latiano 133/B 72024 Oria (BR)
Posti1/20
Prezzo€ 2800,00
Buy NowBook Now

Il controllo di gestione e gli strumenti di pianificazione di finanza aziendale rappresentano strumenti indispensabili per imprenditori, manager e responsabili amministrativi per operare al meglio le decisioni aziendali.

Il corso, strutturato su cinque moduli si propone di trasferire ai partecipanti una visione sistemica delle tematiche inerenti il controllo di gestione e la finanza aziendale, allo scopo di configurare un modello integrato in cui “legare” tutte le variabili coinvolte secondo rapporti di causa-effetto.

L’obiettivo ultimo, sicuramente decisivo e distintivo di questo approccio, è quello di proporre ai partecipanti un metodo operativo integrato da implementare in azienda, ciascuna con le proprie connotazioni di processo. Infatti, grazie proprio alla visione sistemica, ciascun partecipante acquisirà le competenze necessarie per “portare a casa” il giusto metodo in grado di realizzare ed implementare il proprio sistema di controllo di gestione e di pianificazione finanziaria.

La costruzione del prezzo di vendita, la definizione del costo di ciascun prodotto o servizio offerto, la decisione se internalizzare o esternalizzare fasi del processo operativo, le politiche di mix del portafoglio prodotto/cliente per massimizzare la redditività operativa, la determinazione del fatturato minimo da realizzare, la costruzione di un sistema di incentivazione del personale, rappresentano alcune delle “circostanze” in cui il controllo di gestione supporta l’imprenditore per operare correttamente le dovute decisioni.

La capacità di valutazione degli aspetti finanziari fonti/impieghi permette alla direzione aziendale di dotarsi degli strumenti di pianificazione finanziaria (cash-flow) ma anche di poter cercare gli strumenti di finanziamento più coerenti dal punto di vista economico-finanziario attingendo al sistema creditizio tradizionale (banche) oppure ai nuovi sistemi di finanziamento forniti attraverso le piattaforme di crowdfunding.

Attraverso un taglio teorico-pratico il percorso permetterà ai partecipanti di approfondire gli argomenti attraverso la conoscenza delle potenzialità del foglio elettronico EXCEL a supporto delle analisi di controllo di gestione e della finanza.

Contenuti e argomenti del percorso formativo

1. Principi di controllo di gestione e finanza

2. Le dinamiche economico finanziarie e i sistemi di monitoraggio

3. Dalla logistica al supply chain management

4. Analisi della struttura debitoria e coerenza fonti impieghi

5. Strumenti finanziari tradizionali ed innovativi

 

Struttura del corso

La struttura del corso sarà articolata in 5 moduli, ciascuno dei quali è da 16 ore, pertanto erogati in modalità full time con giornate di 8 ore.

 

Metodologia

La somministrazione dei contenuti proposti nel percorso formativo, avverrà con un approccio realmente operativo, alternando a sessione d’aula incontri di gruppo e attività di team working, gaming e brain storming.
Aspetto rilevante sarà rappresentato dalle testimonianze di esperti ed imprenditori che metteranno a disposizione la propria esperienza sul campo della finanza innovativa.

Destinatari

Imprenditori, Manager, Responsabili, Consulenti e Collaboratori.

Docenti

  • Virgilio Picca – Dottore Commercialista e Revisore Legale, inizia la sua carriera professionale nell’ambito della revisione contabile, presso gli uffici di Bari e di Bologna di KPMG S.p.A., dove si specializza in ambito “industrial” seguendo prevalentemente clienti quotati al NYSE. Prosegue la sua carriera nel Gruppo Natuzzi, leader mondiale nella produzione e vendita di divani in pelle, gruppo quotato in Borsa a New York dove ricopre ruoli di crescente responsabilità in ambito auditing interno, amministrazione, finanza e controllo. Nel 2013 ricopre il ruolo di CFO in un gruppo operante in campo aerospaziale maturando significative esperienze in ambito M&A e finanza straordinaria, ruolo che lascia per svolgere l’attività di consulente aziendale in area amministrazione, finanza, controllo affiancando gli imprenditori in progetti di crescita, internazionalizzazione e riorganizzazione aziendale. Partner yourCFO Consulting Group.

 

  • Alfonso Panzetta – Formatore, Consulente e co-fondatore di Innova.Imprese, dopo aver maturato una significativa esperienza nell’ambito dell’organizzazione aziendale, del marketing, delle vendite e dello sviluppo manageriale per le PMI si è specializzato al MIP la Business School del politecnico di Milano in Business Innovation Managing.

 

  • Pasquale Stefanizzi – collabora dal 2008 con la cattedra di Finanziamenti d’Azienda presso l’Università del Salento e attualmente in qualità di Chief Financial Officer esterno segue diverse realtà imprenditoriali pugliesi. È attualmente agevolatore della comunicazione nel contamination lab dell’università del Salento, dove si occupa di seguire i gruppi nella stesura del business plan, business model e pitch. Particolarmente incline alla
    tecnologia e alla ricerca di forme di innovazione (anche finanziaria) che possano migliorare la competitività delle imprese.

 

  • Paola Scorrano – Dall’a.a. 2009-2010 Docente di “Produzione e logistica” presso la Facoltà di Economia dell’Università del Salento, già assegnista e poi ricercatore in “Economia e gestione delle imprese” e  docente nell’a.a. 2008-2009 di “Economia delle imprese artigiane” presso la facoltà di Economa dell’Università del Salento

Attraverso l’organizzazione di Master Lecture, imprenditori, esperti ed opinion leader porteranno la loro testimonianza su temi di particolare interesse.

SCOPRI di PIU’

Scarica la scheda informativa compilando il form

Chiedi informazioni su questo corso

Sezione 1Principi di controllo di gestione e finanza Vedi i dettagli

Il monitoraggio dei fattori economici e finanziari permette di tenere sotto controllo la gestione di un’azienda e di instradarla sulla via della competitività. I dati presenti nel bilancio civilistico contengono solo una parte delle informazioni utili su cui fare delle valutazioni gestionali purtroppo insufficienti per una gestione oculata della propria impresa. Imprenditori e responsabili amministrativi devono potersi confrontare continuamente su indicatori di performance che diano informazioni quanto più esaustive sull’andamento dell’impresa e sulla capacità di raggiungere determinati obiettivi. Questo modulo introduttivo, attraverso esempi pratici già sperimentati in altre realtà aziendali permetterà di comprendere le potenzialità degli strumenti ed approfondirne i principi base della materia.

Date: 11-12 Dicembre 2018

Sezione 2Le dinamiche economico finanziarie e i sistemi di monitoraggio Vedi i dettagli

Le dinamiche aziendali e la struttura organizzativa impattano inequivocabilmente sulle informazioni di natura economica e finanziaria rappresentate sul bilancio d’esercizio. Un imprenditore e un responsabile amministrativo per ragionare in termini di efficienza ed efficacia deve conoscere le dinamiche della propria imprese e prevedere come queste possano impattare positivamente sui risultati d’esercizio. Dopo l’introduzione di alcuni tools di cost analisys che mettono nelle condizioni l’imprenditore di intervenire sull’efficacia e l’efficienza delle proprie decisioni verranno affrontati i principali sistemi di monitoraggio dei risultati d’esercizio che permettono di tenere sotto controllo tutte le principali variabili aziendali. Un particolare focus sarà realizzato sullo Scorecard Balanced come cruscotto strategico per la competitività aziendale.  

Date: 17-18 Gennaio 2019

Sezione 3Dalla logistica al supply chain managementVedi i dettagli

Con l’avvento dell’economia digitale la logistica diventa sempre più la funzione cruciale per la competitività delle imprese. In questo modulo verranno trattati gli aspetti salienti riguardanti la logista in entrata e la misurazione delle performance in particolare sugli aspetti riguardanti la gestione degli approvvigionamenti, le scorte, i materiali e il controllo del magazzino.  Per quanto riguarda la logistica in uscita, oltre a rivisitarne il ruolo strategico come determinante nella ricerca della competitività aziendale saranno approfondite le dinamiche che portano verso l’introduzione di una supply chain management.

Date: 21-22 Febbraio 2019

Sezione 4Analisi della struttura debitoria e coerenza fonti impieghiVedi i dettagli

In questo modulo saranno trattati: analisi della struttura finanziaria secondo il ciclo finanziario ed operativo; la gestione del capitale circolante e le relazioni gestione economica-gestione finanziaria; indicatori di struttura finanziaria e del capitale circolante e analisi del grado di equilibrio strutturale; analisi della leva finanziaria e dei flussi di cassa.

 

Date: 14-15 Marzo 2019

Sezione 5Dalla pianificazione delle risorse al monitoraggio delle dinamiche economico finanziarieVedi i dettagli

Il Fintech sta rivoluzionando la finanza aziendale aprendo nuove opportunità finanziarie alle imprese. In questo modulo dopo una veloce trattazione degli strumenti finanziari messi a disposizione dal sistema bancario tradizionale saranno analizzati e approfondita l’applicazione nelle PMI dei principali strumenti di finanza innovativa come l’equity crowdfunding, il social lending, l’invoice-trading e i mini bond.

Date: 16-17 Aprile 2019