+39 083 1840607

Blog

7 Lug 2020

INNOPROCESS: incentivi per le PMI Pugliesi che investono nella trasformazione digitale

INNOPROCESS: incentivi per le PMI Pugliesi che investono nella trasformazione digitale

Un nuovo incentivo per le imprese pugliesi che investono in processi di trasformazione digitale finalizzati all’innovazione e alla riorganizzazione dei processi che può arrivare al 50% a fondo perduto!

Gli interventi ammissibili su INNOPROCESS

INNOPROCESS agevola l’innovazione dei processi e lo sviluppo tecnologico attraverso  l’acquisizione dei seguenti servizi:

1. Servizi a supporto dei processi produttivi basati su TECNOLOGIE E DISPOSITIVI comunicanti autonomamente fra di loro. 

A titolo esemplificativo:

      • Tecnologie Internet of Thing, Big Data Analythics, Additive Manifacturing, Machine learning, sensori RFId, ecc.
  • Investimento singola azienda da 15 mila a 100 mila €

 

2. INNOVAZIONE DEI PROCESSI di gestione aziendale.

A titolo esemplificativo:

      • Interventi per la riduzione dei tempi di lavorazione;
      • Implementazione di sistemi per la riduzione dei costi di erogazione;
      • Soluzioni per lavorazioni on demand e just in time;
  • Investimento singola azienda da 10 mila a 70 mila €

 

3. Servizi a supporto dell’innovazione dei processi di FORNITURA E DISTRIBUZIONE.

A titolo esemplificativo:

      • Strumenti di business e market intelligence;
      • Supply chain management;
      • CRM (customer relationship management);
      • User experience;
  • Investimento singola azienda da 10 mila a 70 mila €

 

4. Servizi per lo sviluppo e adozione di soluzioni E-COMMERCE;

A titolo esemplificativo:

      • E-commerce per l’ampliamento del mercato e i canali commerciali
      • Implementazioni di Soluzioni innovative online
      • Soluzioni omnichannel
  • Investimento singola azienda da 10 mila a 60 mila €

 

5. Servizi a supporto del CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO;

A titolo esemplificativo:

      • Analisi e mappatura dei processi organizzativi
      • Analisi e controllo dei costi aziendali Activity Based Costing e Activity Based management) e determinazione del pricing
      • Gestione del cambiamento organizzativo
      • Implementazione di nuovi asset organizzativi volti all’ottimizzazione e all’efficacia della struttura finanziaria e della gestione del credito
  • Investimento singola azienda da 10 mila a 70 mila €

 

6. Servizi per l’implementazione di sistemi di gestione per la SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI.

A titolo esemplificativo:

      • Implementazione di sistemi di sicurezza delle informazioni
      • Gestione della sicurezza informatica
      • Protezione dei dati da accessi non autorizzati e virus informatici
      • Analisi delle minacce e verifica vulnerabilità sugli asset informatici
  • Investimento singola azienda da 15 mila a 100 mila €

 

7. Servizi di supporto ai processi di CERTIFICAZIONE AZIENDALE.

A titolo esemplificativo:

      • Certificazione dei processi organizzativi, di produzione e distribuzione
      • Audit per certificazione
      • Supporto tecnico alla certificazione
  • Investimento singola azienda da 10 mila a 60 mila €

 

Il costo massimo per singolo progetto è di 270.000 euro per domanda presentata in forma singola, mentre sale a 400.000 euro per progetti presentati in forma congiunta.

Quali sono le spese ammissibili a INNOPROCESS

Sono ammissibili le spese strettamente connesse agli investimenti:

  • Spese del personale adibito allo sviluppo del progetto (12 mesi);
  • Strumentazioni e attrezzature finalizzati al progetto;
  • Costi per l’acquisto di licenze e/o sviluppo di software e/o brevetti;
  • Spese generali e altri costi di esercizio (nel limite del 18% delle spese ammissibili);
  • Costi per l’ottenimento, la convalida e la difesa dei brevetti;
  • Servizi di consulenza a sostegno dell’innovazione.

Chi può accedere a INNOPROCESS

Possono accedere al bando le Micro, Piccole e Medie imprese, in forma singola o associata, con sede in Puglia.

Il bando è aperto a tutte le imprese pugliesi, fatta esclusione per la produzione primaria di prodotti agricoli, pesca e acquacoltura.

Gli investimenti devono avere durata di 12 mesi, più ulteriori 3 mesi, e devono essere avviati in data successiva alla data di presentazione della domanda di accesso al bando.

Le agevolazioni previste da INNOPROCESS

INNOPROCESS prevede un contributo a fondo perduto dal 46% al 50% delle spese ammissibili.

Sarà possibile accedere alla procedura telematica a partire dal 27 luglio 2020, fino ad esaurimento fondi.

Cosa può fare INNOVA.IMPRESE?

I consulenti e le società partner di Innova.Imprese possono occuparsi della richiesta del finanziamento e dell’erogazione dei servizi ammissibili al bando. 

 

RICHIEDI INFO

Cosa vedi? Agenzia SEO a Napoli Festival della Musica e della Cultura a Napoli